Chess rating list – parametrata su Rebel 6 UCI – Pentium 90

TOP TEN: Baseyelo

Rank Name                          Elo    +    - games score oppo. draws 
   1 Stockfish 15 dev-21092606    3789   22   22   884   83%  3326   32% 
   2 Shashchess 18.2              3760   21   21   950   81%  3335   35% 
   3 Slowchess 2.7                3498   24   24   476   58%  3430   46% 
   4 Rubichess 2.2                3478   22   22   612   62%  3370   37% 
   5 Koivisto 6                   3470   13   13  1860   62%  3344   32% 
   6 Fire 8.1                     3451   21   21   544   49%  3461   47% 
   7 Igel 3.05                    3432   14   14  1428   53%  3415   39% 
   8 Pedone 3.1                   3426   16   16  1020   60%  3351   44% 
   9 Komodo 12                    3411   16   16  1316   57%  3319   27% 
  10 Ethereal 13 classic          3404   23   23   476   56%  3355   45% 

TOP TEN: Ordo

   # PLAYER                         : RATING  ERROR   POINTS  PLAYED    (%)
   1 Stockfish 15 dev-21092606      :   3962     64    732.5     884   82.9%
   2 Shashchess 18.2                :   3930     63    771.5     950   81.2%
   3 Slowchess 2.7                  :   3622     63    277.0     476   58.2%
   4 Rubichess 2.2                  :   3594     62    381.5     612   62.3%
   5 Koivisto 6                     :   3586     58   1144.5    1860   61.5%
   6 Fire 8.1                       :   3566     63    266.0     544   48.9%
   7 Igel 3.05                      :   3540     60    754.5    1428   52.8%
   8 Pedone 3.1                     :   3534     61    608.0    1020   59.6%
   9 Komodo 12                      :   3519     58    747.0    1316   56.8%
  10 Ethereal 13 classic            :   3514     62    267.0     476   56.1%

Cliccare qui per la rating list completa:

ratinglistbayes.txt (rating list ottenuta tramite Bayeselo con parametro “mm 1 1”)

ratinglistordo.txt (rating list ottenuta tramite Ordo)

La rating list – aggiornata al 17/10/2021, è calcolata con Bayeselo ed Ordo ed è stata ottenuta con le seguenti assunzioni.

  • Il punteggio Elo di Rebel 6 UCI (1994) è fissato a 2470 punti, che funge da “ancora” per tutti gli altri. Tale punteggio è il valore mediato dai risultati ottenuti dalla versione originale del motore nei vari scontri con GM umani nei primi anni 90, ricavato da varie fonti ufficiali o meno (Talkchess.com, Rebel13.nl, forum vari…).
  • Il tempo per partita è stato fissato a 40/120′ ripetuti, riparametrati sulla velocità di elaborazione di un Pentium 90. La velocità di esecuzione di quest’ultimo è stata emulata, e tramite vari benchmark fatti sul passato sulle vere macchine P90, ho cercato di ottenere un valore il più possibile coincidente con la realtà. Di conseguenza, su PC moderni il tempo effettivo per partita è stato di 40/125” o 40/130” (secondi) a seconda del PC utilizzato per il test, paragonabile quindi ad altri test blitz che si trovano in rete. Per alcuni motori, come Chess Titans, non è stato possibile definire un tempo di gioco; per questo motivo ho indicato le caratteristiche della CPU sul quale è stato testato.
  • La suite di apertura è composta da sole 34 aperture essenziali, ripetute per ogni motore (ogni motore ha giocato la stessa apertura sia di bianco che di nero). Per i motori più vecchi, non dotati di interfaccia UCI o XBoard (come per esempio la versione 1988 di BattleChess), ho riprodotto a mano le varie mosse suggerite dai programmi. Anche per questi motori, come per tutti gli altri, il tempo di gioco è stato riparametrato sulle prestazioni di un Pentium 90. Per questo motivo le partite di questi motori sono poche rispetto al totale, e basate su selezioni casuali delle 34 aperture. La suite di aperture è scaricabile qui.
  • Tutti i motori di scacchi utilizzati sono reperibili gratuitamente in rete, ad esclusione di programmi commerciali che ho acquistato anni fa, e sono limitati all’utilizzo di un solo core della CPU.
  • Nella “Top 10”, non ho incluso le versioni passate di Stockfish, ma ho deciso di mantenere quelle dei motori da esso derivati (come per esempio Shashchess). Nella rating list completa ho incluso anche le versioni passate di Stockfish per paragone.
  • L’obbiettivo di questa rating list, fatta per mio esclusivo diletto, è stato sia determinare il livello di gioco dei motori odierni rispetto a quelli passati, ma anche di valutare l’effettiva forza di gioco di tanti programmi che ho amato in gioventù (il già citato Battlechess, per esempio).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *